Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti , cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide per viaggi, carte stradali e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-10%

Gli ultimi tre problemi delle Alpi

I Licheni n. 76

Cervino, Grandes Jorasse, Eiger: i grandi problemi dell’alpinismo degli anni trenta nell’esperienza di Heckmair, che "risolse"quello dell’Eiger

Le Nord del Cervino, delle Grandes Jorasses e dell’Eiger, tetre e smisurate, sono gli obiettivi chiave su cui si concentra l’alpinismo degli anni trenta. L’idea degli “ultimi tre problemi” nasce tra gli arrampicatori bavaresi della Scuola di Monaco e nella cerchia dei colleghi austriaci che, dalla metà degli anni venti, sperimentano la nuova scala delle difficoltà in sei gradi sulle pareti del Kaisergebirge, del Karwendel e delle Dolomiti. Per essi, già maghi sulla roccia, il ghiaccio di quelle tre lontane Nord diventa la sfida più ambita. In questo clima di strenua competizione si fa le ossa la giovane guida Heckmair. Traversando le Alpi in bicicletta, insegue vanamente da un anno all’altro l’obiettivo delle Jorasses. Quando sfuma, si getta sulla Nord dell’Eiger e, nel 1938, dopo anni di assedio costati la vita a ben nove alpinisti, riesce infine a “risolvere il problema” guidando in vetta la cordata vittoriosa

aggiungi alla lista dei desideri
€ 14.40
invece di € 16.00
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.00
disponibilità
disponibile
Aggiungi al carrello