Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti , cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide per viaggi, carte stradali e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-20%

Per zaino un violoncello

È stato il primo artista italiano a vincere, nel 1986, il Concorso Ciaikovskij di Mosca. Da allora uno dei più valenti violoncellisti della scena internazionale. Invitato dalle più prestigiose orchestre internazionali, ha lavorato con alcuni dei più grandi artisti e direttori d'orchestra. Da sempre contribuisce a progetti che coinvolgono forme d'arte diverse (letteratura, filosofia, scienza, teatro), interagendo con attori e musicisti di altra estrazione culturale. Accademico di Santa Cecilia, è anche direttore musicale del Festival Arte Sella, arte e natura. Ma è stato anche tra i fondatori del Festival Suoni delle Dolomiti a testimonianza della sua intensa passione per la montagna di cui è assiduo frequentatore sin da ragazzo.

La custodia rossa del prezioso “Maggini” del XVII secolo è ormai un tutt’uno con la sua figura, tanto non se ne separa mai. Ma se incontrarlo nei pressi di un conservatorio o di un teatro cittadini di ogni angolo del mondo non desta più curiosità particolari, l’effetto stupore si innesca quando lo strano connubio sale sui sentieri delle Dolomiti, in mezzo alle dune del deserto o sulle pendici ghiacciate di un vulcano giapponese.

 
Mario Brunello ci spiega le ragioni di queste sue ormai consuete apparizioni fuori dai luoghi consacrati alla musica classica che abitualmente suona, a partire dell’amato Bach: «Perché la montagna svela auditori straordinari, ognuno con la sua magia, colore, direi quasi ognuno con la sua tonalità».
 
Nella chiacchierata con il direttore di ALP, Valter Giuliano, il Maestro Brunello racconta la sfida di portare le note in quota costruendo un rapporto intimo con i vasti pascoli o le dure rocce degli scenari dolomitici che predilige. Ma anche le esperienze, altrettanto intense, sulle altitudini andine, nei deserti e l’avventura sul Monte Fuji, il “Signor” Fuji per i giapponesi.
 
aggiungi alla lista dei desideri
€ 9.60
invece di € 12.00
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
disponibile
Aggiungi al carrello